Calcio, Serie D: la Torres vince e aggancia al terzo posto il Latte Dolce, fermato dal Muravera

LATTE DOLCE MURAVERA

Le due sassaresi condividono il terzo posto in classifica.

LATTE DOLCE 0 – 0 MURAVERA

Il derby sardo al Vanni Sanna termina a reti inviolate. Al 3′ pt Francesco Virdis sembra avere l’occasione buona per colpire, ma la difesa del Muravera chiude e l’azione sfuma. Replica avversaria con Nurchi, che serve Sattta, ma il suo tiro teso va fuori bersaglio. Al 14’ Tony Gianni conquista un rigore. Marco Cabeccia va sul dischetto, ma Martorel respinge. Ancora una bella azione dei sassaresi, il cross di Nino Pinna però non trova nessuno pronto a ribattere. Al 33’ su un cross dalla destra, Marco Cabeccia devia la conclusione rischiando il clamoroso autogol, ma la parata di Alessandro Lai è provvidenziale. Nella ripresa al 3’ Daniele Bianchi si libera al tiro ma trova Martorel a negargli il gol del vantaggio. Nurchis ci prova una prima volta con bordata alta sopra la traversa, poi con un debole diagonale che si spegne a lato. Al 19’ Nurchis riceve al limite dell’area ma calcia ancora a lato. Al 41′ Paolo Palmas calcia una punizione da oltre 30 mt ma il pallone finisce di poco alto sopra la traversa avversaria.

Sassari calcio Latte Dolce: Lai, Pireddu, Gianni, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Gadau, Nuvoli (1’mst Marcangeli), Virdis, Molino (1’st Palmas), Pinna (1’ st Maccis). A disposizione: Garau, Tuccio, Patacchiola, Piga, Doukar, Fini. Allenatore Udassi

Muravera: Martorel, Satta, Spanu, Marongiu (23’ st Kujabi), Vignati, Moi, Cadau, Bonacquisti (45’ st Bruno), Nurchi (38’ st Loi), Ahmad Kadi (33’ st La Vista), Mereu (43’ st Gambino). A disposizione: Floris, Lepore, Nieddu, Meloni. Allenatore Loi

ArbitroGeremia Di Capua di Nola. AssistentiNicola Morea di Molfetta e Andrea Pasqualetto di Aprili

APRILIA RACING 1 – 3 TORRES

La Torres vola, grazie al quarto successo consecutivo, al terzo posto in classifica. Dopo i primi 10 minuti in cui le squadre si studiano, la Torres passa in vantaggio al 13’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo con un destro teso ed angolato di Milani che si coordina alla perfezione e batte Manasse per l’1-0. Al 18’ Aprilia Racing ad un passo dal pareggio con Crescenzo che, su punizione conquistata da Spano al limite, chiama Colombo al grande intervento volante in corner. Al 25’ Aprilia Racing nuovamente pericolosa con Putti, destro di poco a lato. Al 28’ Milani entra in area di rigore e sfiora il 2-0 con Manasse che salva in angolo. Al 33’ corner dalla sinistra di Demartis e colpo di testa vincente di Congiu che, sul secondo palo, batte Manasse per il 2-0. Al 40’ tiro cross di Demartis dalla sinistra e Guarino, appostato sul secondo palo, appoggia in rete da due metri. All’inizio del secondo tempo l’Aprilia Racing accorcia le distanze, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Spano che tocca a centro area battendo Colombo per l’1-3. Al 27’ ci prova ancora Spano su assist di Corvia, palla alta sopra la traversa. Al 30’ altra nitida occasione per i padroni di casa con Spano calcia in mezzo una punizione su cui Francesco Montella spara alto da posizione ravvicinata.  

APRILIA RACING: Manasse, Vitolo, Camara (14’pt Spano), Lapenna (27’st Oriano), Esposito (13’st Corvia), Mattia, Crescenzo, Montella A. (37’st Bernardini), Pezone, Montella F., Putti (24’st Murasso) PANCHINA: Saglietti, Fe’, Anselmi, Mattei ALLENATORE: Greco

TORRES: Colombo, Viale, Rizzi, Pisanu, Congiu, Guarino, Demartis (25’st Santarelli), Masala, Sartor (38’st Virdis), Milani (39’st Russu), Bianco PANCHINA: Vagge, Bilea, Pinna, Pintori ALLENATORE: Mariotti

MARCATORI: Milani 13’pt (T), Congiu 30’pt (T), Guarino 40’pt (T), Spano 1’st (A)

ARBITRO Bonacina di Bergamo, ASSISTENTI Petrica di Torino, Peloso di Nichelino

(Visited 449 times, 1 visits today)

Note sull'autore