Addio alla centenaria di Torralba, zia Francesca ci ha lasciato a quasi 102 anni

La morte di Francesca Dore a Torralba.

La comunità di Torralba è in lutto per la scomparsa di Francesca Dore, la nonnina del paese che tra qualche giorno avrebbe compiuto 102 anni. Zia Cisca, com’era conosciuta in paese, si era sempre distinta per il suo carattere forte e tenace.

Animata da grande fede, trascorreva le giornate a recitare il rosario che teneva sempre tra le mani. Negli ultimi anni, a causa di una caduta nella quale si era rotta il femore, era costretta a letto. Indisposizione che, tuttavia non le ha impedito di ricevere i suoi nipoti con il quale aveva un rapporto di grande affetto e benevolenza.

“Con tristezza ti salutiamo zia Francesca. Esempio e simbolo di forza e saggezza, con i tuoi 101 anni, hai portato via con te un pezzo della nostra storia – ha affermato il sindaco, Vincenzo Dore -. Quando va via un anziano porta via con sé un mondo, un mondo irripetibile. La perdita è incolmabile. Ricordo ancora i festeggiamenti per i tuoi 100 anni e quelli per i 101: traguardi e momenti importanti che porto nel cuore. A febbraio avresti compiuto 102 anni, ma il destino ha voluto così. Una carezza ed un pensiero voglio donare a te ed un abbraccio a tutti i tuoi cari, che hai amato in vita e che ti hanno amato e custodita come un tesoro prezioso. Esprimo la mia vicinanza alla famiglia a nome di tutta la comunità torralbese. Che ti sia lieve la terra”.

(Visited 409 times, 1 visits today)

Note sull'autore