Schiacciata dall’auto davanti al cancello della sua campagna alla periferia di Sorso, muore a 63 anni

Per Efisia Murtas non c’è stato niente da fare.

Ha dimenticato di sollevare il freno a mano, così mentre apriva il cancello è rimasta schiacciata dalla sua stessa auto in località Badde Pira, a Tres Montes, periferia di Sorso.

Una fatalità, che questa mattina ha ucciso Efisia Murtas, 63enne originaria di Assemini. Ad accorgersi della presenza della donna sotto la vettura, sono stati alcuni uomini che si trovavano di passaggio.

Sul posto è arrivata pochi minuti dopo la segnalazione un’ambulanza del Sant’Anna soccorso che ha preceduto l’arrivo dell’elisoccorso di Alghero. Ma per la donna si è potuto soltanto constatare il decesso. Quel che appare certo, è che fosse morta da almeno un’ora.

(Visited 5.401 times, 1 visits today)

Note sull'autore