Da Porto Torres appello alla regione per inserire la Festha Manna tra i grandi eventi

Il sindaco Wheeler chiede maggior sostegno alla Regione.

La Festha Manna per i martiri turritani si è conclusa lunedì, i visitatori sono stati numerosi e la fede ha fatto da collante tra le comunità coinvolte, tanto che si pensa già al futuro. “Credo che negli ultimi anni sia stato fatto un salto di qualità nel recupero dei riti e delle tradizioni, però è necessario un maggior sostegno della Regione, alla cui giunta lancia pubblicamente un appello. La Festha Manna – sottolinea il sindaco Sean Wheeler – meriterebbe di essere inserita tra i grandi eventi di interesse turistico. È ormai un dato di fatto: stiamo parlando di una delle feste più antiche e più apprezzate della Sardegna, che coinvolge non solo il nostro Comune”. 

Il sindaco chiede quindi che sia dato maggiore risalto a una festa che non coinvolge solo l’ex colonia di Turris Lybsonis ma anche tutti quei comuni che sono uniti dal culto di San Gavino. Comuni che presto si riuniranno in un comitato: l’operazione consentirebbe di accedere più facilmente ai bandi Europei.

L’assessore alla Cultura e al Turismo, Mara Rassu rimarca l’importante ruolo che ha rivestito la comunicazione nell’operazione di pubblicità della festha manna: “Il materiale informativo è stato distribuito in tutti gli aeroporti sardi e a bordo delle navi di Grimaldi Lines. La comunicazione è fondamentale per amplificare la conoscenza di riti e tradizioni che hanno più di quattro secoli di vita e sulle quali si poggiano le radici del cristianesimo in Sardegna, perché la testimonianza della venerazione dei Martiri risale a ben millesettecento anni fa”.

La manifestazione ha riscosso un discreto successo anche grazie alla sicurezza garantita dalla collaborazione delle forze dell’ordine, della polizia locale, degli uffici comunali, della Multiservizi, della compagnia barracellare e delle associazioni di volontariato. “Se il nostro appello dovesse essere accolto dalla Regione – conclude Mara Rassu – ci sarebbero tutti i presupposti per rendere la nostra Festha Manna ancora più suggestiva”.

(Visited 50 times, 1 visits today)

Be the first to comment on "Da Porto Torres appello alla regione per inserire la Festha Manna tra i grandi eventi"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*